• Un Mondo di possibilità

Il Work and Travel è un'esperienza che rimane nel cuore, anche dopo tanti anni. Ce lo conferma Nico Comand, con un racconto da leggere tutto d'un fiato: "tutto ebbe inizio nell'inverno del 2014 (sembra l'inizio di un favola, e forse lo è), quando all'Università venne presentato il progetto di Mondo Insieme. Scelsi Yellowstone National Park per il mio forte interesse per la Natura; entrare e vivere nel primo parco nazionale al mondo con una wilderness da brivido mi stuzzicava parecchio.

Giuliana ha un grande entusiasmo, energia da vendere e una passione: i viaggi. Dalla Puglia ha deciso di studiare all'Università di Udine, ha poi optato per un programma Erasmus in Germania e a giugno è partita per Ocean City con il nostro Work and Travel. Oggi, dopo 3 mesi, rientrerà in Italia. Il suo feedback e le sue foto sono da pelle d'oca: 

"Non posso credere che sono trascorsi già due anni dall’estate più bella della mia vita. All’epoca ero iscritta all’università di Venezia e un po’ per curiosità, un po’ per sognare ad occhi aperti, decisi di chiedere informazioni sul programma Work and Travel negli Stati Uniti. Io in testa avevo il California Dreamin’ quindi scelsi di andare a Santa Monica.
Salutare la mia famiglia non è stato facile, soprattutto perché era la prima volta per me che stavo lontana da casa per così tanto tempo, ma i tre mesi sono volati! Il 15 giugno 2015 misi piede
sul suolo americano.Cosa mi sarebbe aspettato da lì a poco? Oggi posso dire, l’esperienza più bella e significante della mia vita!

Quando sono partita per la mia prima esperienza di Work and Travel negli USA, ormai quattro anni fa, non sapevo che mi avrebbe cambiato la vita. Per un’estate avevo lavorato al Pacific Park, il famoso parco di divertimenti situato sul molo di Santa Monica, a Los Angeles. Il mio obiettivo era quello di migliorare la conoscenza della lingua inglese, visitare luoghi che da tempo mi affascinavano ed essere indipendente durante quel periodo.

Marialuigia ci racconta il suo percorso all’interno di una famosa azienda di moda di New York, la Kenneth Cole Productions. Il suo Internship, inizialmente previsto per 12 settimane, è stato prolungato fino a 12 mesi. Marialuigia spiega quanto e come è cresciuta, settimana dopo settimana, perché le aziende americane sono eccezionali nel sviluppare le capacità dei ragazzi e credere nelle loro potenzialità. Ecco la sua testimonianza:

Ricerca